fill
fill logo
Fragen zu Elektrolumineszenz? Tel. (0531) 270 35 05
  •  
fill fill
fill

Dettagli tecnici

Alimentazione elettrica

Le lampade EL vengono alimentate attraverso tensione alternata da circa 50-200 Volt (140V standard) e 100-2000 Herz (400Hz standard). Tale tensione alternata viene fornita da un invertitore speciale, che è sintonizzato alla rispettitiva pellicola, e funziona sia a batteria sia con connessione alla rete. La forma delle onde dovrebbe essere possibilmente sinusoidale.

 

Più elevate sono la tensione e la frequenza, maggiore risulta la densità luminosa, comunque una modifica della frequenza produce uno spostamento dello spettro di luce. Cosí si può eseguire a luce bianca una sistemazione della temperatura del colore.

Tensione di funzionamento

 

I cristalli delle pellicole el cominciano ad emettere a circa 20VAC.  A partire da questa tensione gli elettroni vengono stimulati sufficientemente dall´intensitá di campo raggiunta, cosí che viene eseguita un'emissione di luce.

 

Secondo il modo di costruzione si modifica anche la tensione massima. In alcuni sistemi di alta tensione possono essere applicati fino a 200Vff.  

Valgono le seguenti conclusioni:

 

1) In un definito sistema el, la dimensione della capacità dipende dalla superficie luminosa. Quindi anche il carico dell'invertitore è proporzionale alla superficie luminosa.   

 

2) Alla stessa alimentazione possono essere connesse più lampade simultaneamente. La capacità complessiva equivale alla somma delle capacità singole.

 

3) In una circuito in serie, si realizza una divisione della tensione in relazione inversa alle capacitá singole. Questo modo di funzionamento viene usato di solito in casi straordinari.

 

4) Le frequenze operative efficienti sono da 200 a 3000Hz. 

 

5) La portata della tensione di funzionamento di una lampada el si estende  da  20 a 150 VAC.

Durata di vita:

 

La durata di vita dipende da vari fattori.

 

La Qualitá dei pigmenti luminosi é molto importante: piú elevata la qualitá dei pigmenti luminosi, maggiore é la durata di Vita delle pellicole el. Questa a condizioni standard é sulle 3000 ore. Un guasto totale non si verifica praticamente mai.

 

Altri fattori sono la tensione e la frequenza applicate. Piú elevate sono, maggiore é la conquista della luce, ma minore la durata di vita delle pellicole el. Questo succede perché i processi chimici che usurano i pigmenti luminosi, sotto una tensione e frequenza piú alta, si velocizzano.

 

La forma di frequenza é importante. Una pura curva sinusoidale preme in modo minimo i pigmenti luminosi. Curve rette e/o triangolari causano una durata di vita minore delle pellicole.

 

 Anche una protezione mecchanica dovrebbe essere presa in considerazione. Pellicole completamente sigillate durano di piú che  materiale non protetto. Soprattutto attraverso il penetrare di umiditá vengono danneggiati i pigmenti luminosi. Si raccomanda una capsulazione completa, che in regola viene eseguita con un laminato caldo di poliestere.

 

 

Contatti

 

Crimpen - Contatti invasivi

I contatti vengono stampati attraverso la connessione di strati completamente confezionata della pellicola el. Questo procedimento é la soluzione piú veloce, facile e conveniente economicamente per piccole superfici luminose.

 

Nullkraftstecker - Contatti non invasivi

Le piste conduttrici della lingua di connessione vengono spostate in una lista di contatti. Un tale procedimento é semplice e veloce con un contatto di serraggio smontabile.

 

Klebekontaktierung - Contatti non invasivi

In una connessione tramite collante elettricamente conduttore i contatti sono possibili in qualsiasi posizione dei lati posteriori della lampada. Infine una laminazione é possibile.

 

fill
fill
fill fill fill