fill
fill logo
Fragen zu Elektrolumineszenz? Tel. (0531) 270 35 05
  •  
fill fill
fill

Modo di funzionamento

Le pellicole EL  - cosa sono? 

 

Una pellicola EL è una pellicola flessibile, che s'illumina applicandola alla tensione elettrica. Tale funzionamento si basa sull'effetto dell'elettroluminiscenza. L'elettroluminiscenza fu inventata nell'anno 1936, il suo sviluppo rimase però fino agli anni sessanta in uno stadio di sperimentazione. L'intenzione era di sviluppare un'alternativa alla lampadina elettrica, ma fallí a causa delle precarie possibilità tecniche. Successivamente le lampade EL venivano utilizzate soprattutto nell'ambito dell'aero/astronautica. 

 

Oggigiorno, grazie ai suoi molteplici vantaggi come la ridotta profondità d'installazione, la flessibilità, la diffusione di luce omogenea ed il minimo assorbimento di energia, la lampada EL viene impiegata soprattutto nell'illuminazione di fondo dei display d'indicazone delle automobili, telefoni cellulari, computer portatili e strumenti di misura.

 

Composizione 

 

La pellicola el standard é composta di sei strati: Innanzittutto si stampa su una pellicola di facciata trasparente e conduttiva (detta anche elettrodo di facciata) attraverso il metodo della serigrafia uno strato di pigmento elettroluminiscente. Segue un dialettrico ceramico, che serve da riflettore, e poi uno strato di una pasta conduttrice d'argento che serve da elettrodo di retro. La pellicola el viene ultimata attraverso la sigillatura con un laminato bilaterale.

Come funzionano le lampade d'elettroluminiscenza?

 

L'elettroluminiscenza significa la qualità di certi fosfori di fare luce in un campo elettrico.

 

La lampada elettroluminiscente emette la luce in concomitanza dell'elettricità. Appena la tensione agli elettrodi cambia nel tempo, c'è corrente. Di consequenza le lampade el, considerate elettricamente, sono un condensatore e necessitano della corrente alternata. Vengono chiamate perciò anche condensatori luminiscenti.

 

 

Un vantaggio delle lampade el consiste nei tempi di reazioni minimi. Il ritardo di inserzione dai sistemi usati oggi può essere considerato trascurabile ed il ritardo di disinserione é di circa 1oo ns, ne risulta la sensata frequenza massima di circa 3000 hz. Il grado di efficacia diminuisce però a causa della sovraeccitazione, appena la frequenza ne supera. 

 

 

Luminosità

 

La luminosità delle lampade el s'indica tramite la luminanza l in (cd/qm)

fill
fill
fill fill fill